Ramadan 2025 in Marocco

Ramadan 2025 in Marocco

Ramadan 2025 in Marocco – Il Ramadan inizia in Marocco a Marzo.

Quando inizia esattamente il Ramadan 2025 in Marocco?

Nessuno lo sa ancora. A differenza della maggior parte degli altri paesi islamici, gli scribi in Marocco determinano quando inizia il Ramadan guardando la luna. Il Ramadan inizia con la luna nuova.

Quindi, quando viene visto, inizia il Ramadan. Le date esatte di inizio e fine del Ramadan in Marocco non sono quindi note in anticipo.

Si prevede che il Ramadan inizierà intorno all’ 2 marzo 2025 e durerà approssimativamente fino al 31 marzo 2025.

Cos’è il Ramadan?

Il Ramadan è il mese sacro secondo l’Islam. È il nono mese secondo il calendario islamico. E poiché i calendari islamico e georgiano differiscono, l’ora in cui inizia e finisce il Ramadan varia ogni anno. Il Ramadan inizia ogni anno un po’ prima.

Per i musulmani, il Ramadan è un mese sacro perché il Corano è stato rivelato a Maometto in questo mese. La maggior parte dei musulmani gode del Ramadan; per loro è un mese speciale; un mese festivo; un po’ come il Natale nei paesi occidentali.

Cosa è consentito e cosa non è consentito durante il Ramadan

Il Ramadan è un mese di introspezione e compassione. Durante questo mese, i musulmani digiunano (non mangiano né bevono) e si astengono dai piaceri terreni dall’alba al tramonto. Cercano di evitare pettegolezzi e cattivi pensieri e prestano particolare attenzione alla loro fede.

Anche il digiuno è un atto di compassione; per mostrare solidarietà ai poveri.

Anche la Zakat (donare denaro) fa parte del Ramadan; le persone che sono finanziariamente in grado di donare denaro donano a persone che ne hanno bisogno.

Durante il Ramadan, il digiuno viene interrotto dopo il tramonto mangiando datteri e bevendo latte. Poi iftar (o ftour): un pasto abbondante con cibo speciale. Il Ftour viene spesso consumato con i membri della famiglia. E vanno alla moschea.

Dopo 29 o 30 giorni (di nuovo; in Marocco a seconda dell’avvistamento della luna), il Ramadan termina con l’Eid al Fitr. È una grande festa con cibo, dolci, regali e visite di famiglia.

Viaggiare in Marocco durante il Ramadan

Viaggiare durante il Ramadan in Marocco è un’esperienza speciale. In generale viaggiare non è un problema, ma ci sono alcune cose da tenere a mente. Li abbiamo elencati per te qui sotto.

È segno di rispetto non mangiare né bere in pubblico dall’alba al tramonto.
A parte questo, potresti scoprire che il servizio, ad esempio nei ristoranti o nei musei, potrebbe essere lento. E che, ad esempio, i bar fuori dalle zone turistiche siano chiusi.
Se possibile, i marocchini cambiano un po’ il loro ritmo durante il Ramadan: dormono più a lungo durante il giorno e vivono un po’ di più la notte.

In quanto non musulmano, puoi augurare ai musulmani “Ramadan Mubarak” o “Ramadan Kareem”, che significa “benedetto Ramadan”.
Se possibile, prova a partecipare a un iftar; nelle grandi città alcuni ristoranti offrono iftar. Dove puoi sederti per un pasto delizioso, è ovviamente la cosa più bella e speciale se sei invitato per un iftar con una famiglia marocchina locale.

In generale, le persone sono molto aperte riguardo alla loro religione e felici di raccontartela. Spesso è possibile avere una conversazione rispettosa sulla fede; è molto apprezzato. Molte persone ottengono forza e stabilità dalla fede. Chissà, potresti imparare qualcosa da questo!

Ramadan Mubarak o Ramadan Kareem!

Articoli simili